Posts tagged "opera d’arte"
Top 10 Artisti medio orientali e orientali all'Arsenale 2019

Top 10 Artisti medio orientali e orientali all’Arsenale 2019

Data la presenza di artisti provenienti da altre realtà rispetto a quella eurocentrica, ho deciso di stilare la classifica dei 10 artisti medio orientali e orientali che più saltano all’occhio all’arsenale della Biennale di Venezia 2019 May you live in interesting times.   10 – Julie Mehretu (Addis Abeba – Etiopia – 1970) Le tele...
Petrit da  Kostërrc

Petrit da Kostërrc

Raramente ho deciso di parlare di un solo artista, ma oggi vorrei raccontarvi di un ragazzo che si è distinto sia per quantità di mostre importanti (collettive e personali) che gli sono state tributate negli ultimi cinque anni, che per la qualità del proprio lavoro. Petrit Halilaj (Kostërrc – Kosovo – 1986) vive e lavora...
Est! Est!! Est!!!

Est! Est!! Est!!!

Se parliamo di creatività nell’Est Europa (e non di vino come facilmente si potrebbe pensare dal titolo), dobbiamo iniziare col considerare il loro isolamento rispetto al resto del mondo e la conseguente alterità che questo ha creato. Artisti come Marina Abramovich e l’ex compagno Ulay, di cui si è parlato molto sia prima che dopo...
This is David

This is David

Ho scelto di parlare di due artisti apparentemente distantissimi l’uno dall’altra, ma che riflettono su temi molto simili, mescolando entrambi medium artistici diversi e si interrogano sulla comprensione che il pubblico ha delle opere d’arte. Guan Xiao (Chongquing – Cina – 1983) è una videoartista e scultrice di origine cinese, particolarmente interessata ai video e...
Giganti della politica

Giganti della politica

Ho scelto per voi due artisti di fama internazionale, entrambi tramite le loro opere parlano della situazione politica del proprio paese, entrambi notano il contrasto fra tradizione e contemporaneità, pur affrontando il tema in modi completamente diversi. Noterete anche che i lavori presi da me in esame sono ambedue oggetti quotidiani affetti da gigantismo! Abdulnasser...
Resistenti o Resilienti?

Resistenti o Resilienti?

Dopo la leggera nevicata di marzo, leggendo qua e là nei vari social commenti e post di persone arrabbiate o stupite dell’incontrollabilità del tempo (la notizia era stata data solo due settimane in anticipo!), mi son ricordato di un’opera che mi colpì particolarmente durante la mia visita alla Biennale di Venezia dell’anno scorso. Shimabuku (kobe,...
Beyond Democracy

Beyond Democracy

In occasione della Giornata mondiale della giustizia sociale indetta dall’ONU che si celebra il 20 febbraio di ogni anno, ho deciso di esporre l’esperienza di tre differenti artisti: Hiwa K (Curdistan), Tushar Joag (India) e Wang Quingsong (Cina). Hiwa k (Sulaymaniyah, 1975), nato da famiglia curda a causa delle sue origini fece fatica ad integrarsi...
ARAKI | Il nudo e i suoi universi | Zoom su un grande maestro dell’erotismo

ARAKI | Il nudo e i suoi universi | Zoom su un grande maestro dell’erotismo

Ca’ di Fra’ e Galleria 13, questi gli espositori che nei padiglioni di Arte Fiera a Bologna, hanno presentato i lavori di un grande maestro della fotografia: sto parlando di Nobuyoshi Araki ,artista controverso quanto affascinante che ha saputo fare del corpo femminile il centro del proprio mondo poetico. Nato a Tokyo nel 1940, Araki...
UN CAMALEONTE ALLA REGGIA DI CASERTA

UN CAMALEONTE ALLA REGGIA DI CASERTA

Non credo che per cambiare le cose si debba per forza essere “contro” LIU BOLIN Girovagando per i magnifici stand di Artefiera, ci imbattiamo nella galleria Boxart di Padova, dove tra le altre, sono esposte tre straordinarie opere fotografiche. Ad un primo, sfuggente sguardo si possono ammirare tre scatti che riproducono celeberrimi luoghi del patrimonio...
Marco Baldicchi  torna in … “azione”

Marco Baldicchi torna in … “azione”

Marco Baldicchi nasce a Città di Castello (PG) nel 1963, avvicinandosi presto al mondo della cultura e dell’arte frequentando botteghe di restauratori, antiquari e studi di artisti. Le prime uscite pubbliche in mostre collettive sono dei primi anni ’80. Nel corso degli anni successivi è stato fondatore o co-fondatore di varie associazioni culturali, di teatro...
Il favoloso mondo di Anna Boghiguian

Il favoloso mondo di Anna Boghiguian

Visitare la prima grande retrospettiva di Anna Boghiguian al Castello di Rivoli è come leggere con trasporto un libro appassionante. Si possono saltare le pagine, fare balzi in avanti o indietro, ma tutto rimane comunque avvolto dal medesimo palpitante impulso creatore che genera allo stesso modo disegni, ritagli, installazioni, dipinti e sculture. Proprio i libri...
Rasheed Araeen | the Minimalism before Minimalism

Rasheed Araeen | the Minimalism before Minimalism

Rasheed Araeen (1935 – Karachi – Pakistan) ha studiato ingegneria in Pakistan, suo paese natale, prima di stabilirsi a Londra nel 1964, per lanciarsi in una nuova carriera. Abbandona le iniziali ricerche pittoriche intraprese a Karachi e comincia ad ammirare il lavoro sulla forma e sull’utilizzo di materiali industriali intraprese dai scultori britannici negli anni...